Home > Dolci > Mini cheesecake bicolor ai mirtilli

Mini cheesecake bicolor ai mirtilli

Ciao ragazzi!! Ieri avevo propria voglia di un dolce estivo ma, ci sono così tanti dolci che si possono fare che non sapevo cosa fare allora ho cercato sul web per capire cosa potevo fare e ho visto questa ricetta e li ho deciso di farla ma di farla a monoporzioni così tutti avevano la stessa porzione di torta e nessuno litigava per la fetta più grande.
La ricetta è uguale ma diversa (ahahah) vi chiederete cosa manca e ovviamente manca lo zucchero non l’ho fatto apposta stavo preparando quando la metto in frigorifero guardo gli ingredienti e vedo che lo zucchero è ancora chiuso e li ho detto: “ma no! ho dimenticato lo zucchero!!” ma, il risultato è stato ottimo lo stesso anzi meglio se non l’ho messo perchè i biscotti che ho scelto per la base sono abbastanza zuccherini da per loro.
Ovviamente questa ricetta si può variare in base allo yogurt che si ha in casa e alla frutta che si ha in casa.
Come sempre vi dico che questa ricetta si può fare con i propri bimbi e che dovete farla in base ai vostri gusti personali.
Questa ricetta è molto semplice da fare anche se nella preparazione non vi toglierà molto tempo ma l’attesa è molto lunga! Quindi, ottima per una cena con gli amici ma ricordatevi di farla il giorno prima per il giorno dopo se no rischiate che non si solidifichi!!
Direi che ora possiamo iniziare a cucinare! Allacciate i grembiuli ai fianchi che si parte!!

 

INGREDIENTI:

 

120 g di biscotti freschi
80 g di burro
250 g di yogurt ai mirtilli
200 g di yogurt bianco
30 ml di latte
8 g di gelatina in fogli (sono circa 4 fogli)

 

PREPARAZIONE:

 

Partiamo con tritare i biscotti mentre facciamo sciogliere il burro in un pentolino ( va bene anche il microonde).
A questo punto bisognerebbe aggiungere un cucchiaio di zucchero di canna che io ovviamente non ho messo per una dimenticanza ma come ho detto prima forse ho fatto bene.
Uniamo il burro ai biscotti e impastiamo fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi dividiamo il composto nei bicchierini o coppette, copriamo con della pellicola e poi mettiamo in frigorifero.
A questo punto possiamo mettere i fogli di gelatina per 10 minuti in una ciotola con dell’acqua fredda così da ammorbidirle, mettiamo il latte in un pentolino e facciamolo scaldare senza farlo arrivare a bollore, quando sono passati i 10 minuti, strizziamo per bene la gelatina e poi uniamola al latte e facciamola sciogliere aiutandoci con un mestolo. Quando il composto è sciolto, dividiamola in due ciotole e in una ciotola uniamo lo yogurt bianco e nell’altra lo yogurt ai mirtilli, mescoliamo per bene con un cucchiaio e poi versiamo lo yogurt ai mirtilli nei nostri bicchieri con le basi e mettiamo in frigo a riposare per un’ora circa.
Passata un’ora controlliamo se il primo strato si è solidificato e se il risultato è positivo possiamo aggiungere il secondo strato. Facciamo riposare per un’altra ora e poi decoriamo con dei mirtilli freschi.

Buon Dolce miei cari amici lettori!!

 

CONSIGLIO:

 

Io vi consiglio di usare lo yogurt greco perchè anche se si va a creare questo gioco di colori solido possiamo lo stesso avere un risultato “cremoso” .

 

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE:

 

Potrete tenere la vostra cheesecake per un paio di giorni in frigorifero non di più perchè se no lo yogurt diventa acido.

Sommario
recipe image
Nome ricetta
Mini cheesecake bicolor ai mirtilli
Pubblicato il
Preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

ricettedilulu

ricettedilulu
Ciao a tutti! Il mio nome è Lucrezia, quello che mi piace di più è condividere con voi le mie ricette e conoscere le vostre per rifarle e gustare con voi, anche se non fisicamente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

5 × quattro =