Home > Primi piatti > Risotto taleggio e speck

Risotto taleggio e speck

Ciao ragazzi!! Oggi ho deciso di fare un primo piatto, un classico a dire il vero però ho pensato che potrebbe essere un primo piatto ideale per il pranzo di Natale come il risotto pere e taleggio ma io sono allergica alle pere e, bisogna sempre trovare un’alternativa questa è la mia versione.
Pochi ingredienti e pochi passaggi per un ottimo risultato, cremoso e con un gusto che si sprigiona deliziando le papille gustative dei vostri ospiti e le vostre.
Questo piatto lo si può arricchire anche con una salsa allo zafferano o con un ottimo pesto di rucola.
Io non h ancora ben deciso cosa fare per il pranzo di Natale ma vi prometto che vi metterò il mio menù appena lo faremo, fatelo anche voi così ci aiutiamo a vicenda, aiuteremo le persone che non sapranno cosa fare quest’anno per il Natale.
Direi che possiamo iniziare con la nostra ricetta!! Allacciate i grembiuli ai fianchi che si parte!

 

INGREDIENTI:

 

1/4 di cipolla rossa
160 g di riso (3 pugni)
5 fette di speck
50 g di taleggio

 

PREPARAZIONE:

 

La prima cosa da fare è proprio quella di mettere su il brodo per la cottura del risotto, nel frattempo tritate la cipolla, meglio quella bianca ma in caso non doveste avercela va benissimo anche quella rossa, basta farla sbianchire un pochino di più in maniera che perda il sapore forte.
Quindi in una pentola mettiamo l’olio evo, non troppo io ho messo due cucchiai e poi ho aggiunto la cipolla; mentre il brodo va facciamo rosolare la cipolla molto lentamente.
A questo punto possiamo aggiungere il riso e lo facciamo tostare qualche minuto poi, piano piano aggiungeremo il brodo, lo so che ve lo dico sempre ma molti lo fanno ancora come sbaglio, quindi mi raccomando aggiungete il brodo piano piano.
Continuando a mescolare con un cucchiaio di legno aspettiamo che il brodo si asciughi per poi aggiungere aggiungerne altro.
Quando il riso sarà a metà cottura, aggiungiamo lo speck che avremo tagliato precedentemente e lo facciamo andare aggiungendo sempre il brodo fino alla fine della cottura.
Quando il risotto è pronto aggiungeremo il taleggio a pezzetti per la mantecatura.
Serviamo ancora caldo con una spolverata di pepe nero.
Buon Appetito miei cari amici lettori!!

 

CONSIGLIO:

 

Se deciderete di farlo con le pere, vi consiglio di caramellare le pere prima di aggiungerle al risotto e di utilizzare il taleggio nella stessa maniera, quindi per la mantecatura.

 

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE:

 

Io vi consiglio di mangiarlo tutto da caldo e fresco ma in caso vi dovesse avanzare potrete anche tenerlo in frigorifero per un giorno e prima di andarlo a riscaldare, aggiungete un goccio di latte per farlo tornare cremoso.

Sommario
recipe image
Nome ricetta
Risotto taleggio e speck
Pubblicato il
Preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale

ricettedilulu

ricettedilulu
Ciao a tutti! Il mio nome è Lucrezia, quello che mi piace di più è condividere con voi le mie ricette e conoscere le vostre per rifarle e gustare con voi, anche se non fisicamente.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

4 × cinque =